19/08/19

Progetto: " In viaggio con le emozioni".

I Soci dell'Associazione Nazionale della Polizia di Stato Sezione di Canosa di Puglia, su invito del Dirigente Scolastico dell'Istituto Statale E.De Muro Lomanto, Dott.ssa L. Landolfi, hanno partecipato come rappresentati con gli alunni della scuola dell'infanzia a uno spettacolo a conclusione dell'anno scolastico 2018/2019 incluso nel progetto : "" In viaggio con le emozioni "" Essi hanno rappresentato, con la recitazione e i balli, i sentimenti e le emozioni racchiuse  nel loro cuore; con una chiave simbolica questo cuore e' stato aperto facendo uscire i sentimenti. Con questo Progetto i bambini hanno voluto spiegare agli adulti, che anche se piccoli possiedono delle emozioni.   



Presidente Paolo Zingarelli
  

05/08/19

GRANDE RICONOSCIMENTO DEL COMUNE DI CANOSA DI PUGLIA AI VOLONTARI DELL'ANPS.

Il Comune di Canosa di Puglia riconoscente del costante lavoro di volontariato ad opera dei
soci della Sezione Anps di Canosa di Puglia per la tenuta di alcune aree verdi della città ha
voluto gratificarli installando una targa identificativa verticale sul posto a loro assegnato.


Presidente Paolo Zingarelli

CANOSA DI PUGLIA - FESTA DI S.SABINO.

In occasione della processione del nostro Patrono San Sabino la Sezione Anps di Canosa
 di Puglia ha partecipato con le massime Autorità Civili e Militari, con il Gonfalone del
Comune. Presente anche il sindaco Avv. Roberto Morra e tutta la compagine comunale  e
 personale del locale Commissariato di Polizia.
Alla processione era presente il Vescovo S.E. Mons.Luigi Mansi e tutto il clero di Canosa
 che hanno accompagnato il Santo per le principali vie cittadine, con la numerosa presenza e partecipazione dei cittadini canosini che hanno pregato ringraziando il loro Patrono.




Presidente Paolo Zingarelli

21/07/19

ANNIVERSARIO DELLA STRAGE DI VIA D'AMELIO IN CUI PERSERO LA VITA IL GIUDICE PAOLO BORSELLINO E LA SUA SCORTA

Grande manifestazione per la commemorazione dell'anniversario della strage di via D'Amelio
in cui persero la vita il Giudice Paolo Borsellino e gli agenti di scorta: Agostino Catalano
Vincenzo Li Muli, Walter Eddie Cosina, Claudio Traina ed Emanuela Loi, organizzata dal Club Rotaract di Canosa di Puglia alla presenza delle Autorità civili e militari proprio nella via a lui dedicata, nonchè una nutrita rappresentanza dell'Associazione Nazionale della polizia di Stato "App.Pasquale Cignarale" di Canosa, capeggiata dal presidente Paolo Zingarelli, associazioni combattentistiche e d'Arma e numerosi cittadini canosini.



Presidente Paolo Zingarelli